E tu come le guardi le Serie TV?

Non è più peccato dirlo: le serie tv sono diventate ufficialmente la droga del nuovo millennio. Medical series, thriller, storie d’amore infinite, nemici da sconfiggere e Tardis in giro per l’universo: da ogni piccolo schermo di tutto il mondo grandi e piccini si appassionano, si lasciano commuovere, si emozionano vivendo nuove avventure e spericolanti inseguimenti. Il punto in comune fra tutti gli amanti delle serie tv? L’inevitabile tensione del corpo alla visione di ogni puntata che, senza la necessità delle parole, chiarisce lo stato mentale di ognuno di loro: “E ora cosa accadrà?“. Olivier Culmann, un fotografo di origini parigine, ha ben pensato di dimostrare tutto ciò in Watching TV: con la sua macchina fotografica ha deciso di girare il mondo per immortalare i soggiorni e le camere di tutti gli appassionati seriali. Chi si mangia le unghie sperando che Sherlock scopri presto l’assassino, chi si annoia perché Jesse Pinkman non ha ancora detto “Bitch!”, chi si addormenta perché la moglie vuole vedere quel maledetto Grey’s Anatomy invece di farsi una buona scorta di risate con Lillyhammer: Olivier Culmann si è divertito a ritrarre tutti i volti più particolari, più appassionati, più allucinati e più divertenti per scoprire che tutti, mannaggia a noi, passiamo la metà di ogni episodio a cercare la posizione più comoda sul divano.

Annunci

10 thoughts on “E tu come le guardi le Serie TV?

  1. Articolo interessantissimo! Io sono una drogata di serie TV e alterno le puntate dei vari telefilm anche in base all’umore. Concordo su Twin Peaks, non sono una gran fifona ma ammetto che mi metteva non poca ansia e quindi lo guardavo sempre subito dopo aver pranzato 🙂

    • Grazie mille! 🙂 e stessa cosa, anche io cerco di alternarne anche se a volte, quando ne trovo una che mi piace tantissimo ed è conclusa, voglio correre assolutamente alla fine!

    • Lo conosci?! Awww, pensavo di essere l’unica al mondo! Io ho visto entrambe le stagioni in inglese e devo dire che mi è piaciuto parecchio 😉 la seconda stagione perde un poco ma ne vale assolutamente la pena! In Italia non ho la minima idea di quando possa arrivare.. probabilmente quando avremo la gobba e il bastone a sostenerci mentre camminiamo xD

      • Certo che si!!!!
        Considera che:
        1. sono un fan di Springsteen (di cui Little Steven è lo storico chitarrista)
        2. considero I Soprano (dove c’è LIttle Steven) la miglior serie di sempre

        va da sè che conosca LillyHammer ed è un peccato che non esca in Italia.
        Purtroppo in questo periodo tra lavoro\casa\famiglia\figlia\blog non ho tempo e (soprattutto) pazienza per vedermi una serie con i SUB… Ho fatto un’eccezione giusto per Sherlock 3… ma solo perchè è Sherlock 😀

        Mi sa che mi toccherà aspettare la gobba eheheheheh

      • Ah beh, l’eccezione per Sherlock 3 è più che dovuta! Muoio dalla voglia di vedere la quarta stagione ma credo che dovremo aspettare un bel po’ 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...