Ripartire (solo per chi non sa tornare)

Sapeva che sarebbe stato immensamente traumatico: tornare non è mai facile e quando si torna per ripartire subito dopo non si capisce bene da che parte stare. È come una terra di mezzo dove la prova che tutto è andato avanti anche senza di lei le si rivela ogni secondo davanti agli occhi, ferendo quel legame con le cose passate che vorrebbe non vedere cambiare mai.

Ma tornare fa bene alla salute così come ripartire logora ogni piccolo frammento di te.
Perché quando ha visto le persone che ama dopo tanto tempo non riesce più a staccarsene.
Perché quando rivive la sua quotidianità è difficile pensare a riabituarsi e riadattarsi.
Perché i luoghi dove è cresciuta l’hanno formata.
Perché, nonostante tutto, casa è casa.

2014-08-16 19.56.50

Ma tornare fa male alla salute così come ripartire pare una nuova fuga obbligata.
Perché quando ha visto come non è mancata a molte persone preferisce chiudere gli occhi e voltare le spalle ripartendo.
Perché quando le dicevano ti aspetto ma poi non hanno fatto nulla per rivederla forse non l’aspettavano davvero.
Perché quando rivede tutto ciò che ha amato e sa che lo ha perso definitivamente ma ancora non se ne rende conto, preferisce tornare lontano dove nulla le può ricordare il passato, o quasi.
Perché, nonostante tutto, il cuore è sempre più forte della testa.

E qui, in un limbo, non sa se voltarsi o se guardare avanti perché entrambe le direzioni fanno paura tanto quanto il presente. Vorrebbe stare in compagnia ma fa male e quindi si isola sapendo che la solitudine cercata è decisamente più dolorosa di quella obbligata, lontana da casa.

E non sa cosa fare, sa solo che ha promesso di prendere quell’aereo, un volo che, ancora una volta, sarà una spina nel fianco.  E non esiste parola nel dizionario per esprimere tutto ciò.

Annunci

4 thoughts on “Ripartire (solo per chi non sa tornare)

  1. A questo punto, direi che è fondamentale evitare che le persone a cui non sei mancata veramente manchino a te. E poi andare avanti, che indietro c’è solo quello che hai già visto. :*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...