Rear Window e il mondo dell’arte nella fotografia

Vi ricordate Rear Window – La Finestra Sul Cortile, la nota pellicola di Alfred Hitchcock del 1954 con una bellissima Grace Kelly e un altrettanto affascinante James Stewart? Arne Svenson, fotografo statunitense, ha voluto citare uno dei capolavori della storia del cinema nella sua nuova serie di scatti intitolata The Neighbors. Con infiniti riferimenti al mondo dell’arte, in primis le indimenticabili e pluri omaggiate tele di Edward Hopper, Arne Svenson ha voluto spiare i vicini del proprio studio fotografico nella loro vita quotidiana immortalando vari momenti della giornata. Un poco irriverente e forse non troppo educato, il fotografo ha creato una serie ricca di sfumature e colori che a ben guardare non dista molto da Watching TVle fotografie di Olivier Culmann con protagonisti gli amanti delle serie tv. Quali segreti nasconderanno le vite dei vicini di Arne Svenson?

Annunci

3 thoughts on “Rear Window e il mondo dell’arte nella fotografia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...